Strumenti  

   

Cos'è

Il Piano Nazionale Più scuola meno mafia del MIUR viene istituito per dare seguito alle azioni dell’Accordo del 2008 tra il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e l’Agenzia del Demanio, rinnovato nel 2010 tra il M.I.U.R, il Ministero dell’Interno e l’Agenzia Nazionale dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata (ANBSC), e ha l’obiettivo di riutilizzare i beni confiscati per realizzare progetti integrati nei settori dell’istruzione e della formazione rivolti agli studenti e ai giovani, in particolare a quelli residenti nelle aree più colpite dai fenomeni di criminalità organizzata.

Il 13 dicembre 2012 il Piano si è trasformato in una Rete tra diverse istituzioni scolastiche, rappresentative di varie aree del territorio nazionale, che prende il nome di “Più scuola meno mafia” e persegue i seguenti obiettivi:

  • definire progetti di utilizzo dei beni che, in coerenza con le esigenze espresse dal territorio, migliorino la qualità dell’offerta formativa e accrescano le possibilità di occupazione;
  • avvalersi di risorse finanziarie dei Piani Operativi Nazionali, dei Piani Operativi Regionali, dei fondi degli Enti Locali e dei soggetti privati;
  • monitorare e assicurare la piena attuazione dei progetti di utilizzo degli immobili confiscati;
  • attivare tutte le sinergie possibili con le singole realtà locali per ottimizzare le risorse.

Le istituzioni scolastiche che hanno aderito alla possibilità di associarsi in rete e avvalersi della facoltà offerta dalla normativa per meglio realizzare le proprie finalità istituzionali sono:

L'11 luglio 2013 le istituzioni scolstiche della Rete “Più scuola meno mafia” hanno deliberato l'inserimento nella Rete del Liceo Classico e Musicale Statale “Bartolomeo Zucchi” di Monza e dell’I.I.S.S. “F.rancesco Saverio Nitti” di Napoli.

La Rete, per il proprio funzionamento, si avvale di una cabina di regia ministeriale che ha il compito di elaborare le linee di indirizzo riguardanti le attività e gli interventi, monitorare e valutare la coerenza delle attività progettuali relativamente alle finalità del progetto “Più scuola meno mafia”. La Direzione della Cabina di regia è conferita al Direttore Generale della Direzione per lo Studente, l’Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione.

Visualizza l'Accordo di Rete di scuole

Più scuola meno mafia Cos'è Finalità Obiettivi Articolazione del Progetto

   

logo miur_url

   

Media Gallery  

   
Copyright © 2017 www.piuscuolamenomafia.it. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.